Le ferie sono finite ufficialmente il 2 Gennaio.

Bilancio festivo? Bha!

-Riposare pochissimo: 50€ di aperitivi al giorno con Mastercard
-Non andare a sciare: 0€ (per fortuna) con Mastercard

-Regali di natale fatti nella serata della vigilia: Troppo rincaro, soprattutto con Mastercard

-Fingersi ospiti di fantomatici amici per saltare il 26 con i parenti: Speso un caxxo, neanche con Mastercard

-Comprare alcol, trick&track, bum’abban, castagnole, palle di maradona per san silvestro: 45€ con Mastercard

-Svegliarsi in un luogo scosciuto con i propri migliori amici, tentare di offrire loro la colazione all’autogrill con Mastercard appena scaduta (Valida fino a 01/07): Non ha prezzo!!!

Bookmark and Share

Con oggi ho raggiunto quota 1000 commenti bloccati come spam!
Grazie  Akismet!!

Today i’ve reached 1000 blocked comments marked as spam!
Thank  Akismet!!

(Spammers, kiss my ass)

Bookmark and Share

immag006.jpg

Ma ci si può conciare così?
Bhè…sembrerebbe di si!

Continue reading »

Bookmark and Share

Non mi riferisco all’ottima mozzarella campana, ma alle bufale (falsità) internettiane!

Supponiamo un giorno un vostro amico vi faccia vedere un’ immaginetta buffa, ovviamente fasulla tipo questa:

1164805024_1163617498_collection_31.jpg

Raffigurante un bel micione in procinto di assomigliare ad un coniglietto fatto al forno.

Il gioco è quasi fatto, create una bella mail dove metterete tutti i vostri contatti rigorisamente in TO.

Soggetto: “Incredibile ma vero!”

Testo:

“Ragazzi, sono appena stato in viaggio a guadalumpur e sono rimasto scioccato da quello che ho visto!
Un nuovo gioco sadico, che consiste nel cronometrare il tempo di cotture ideale dei micioni messi al forno!
Sono riuscito a scattare questa incredibile ma vera foto, rischiando parecchio, dato che il gioco è assolutramente segreto!
Ho già scritto all’ambasciatore e al wwf, dobbiamo fermare questa cosa!
Falla girare a tutti, aiutami anche tu!! Se siamo in tanti non potranno fermarci!”

Di chi riceverà la mail, il 20% vi conosce bene e sa che non siete mai stati a guadalumpur, dal 45% riceverete risposta automatica sull’impossibilità di recapitare la mail (account morto, mail size superata ecc), al 10% finirete nel filtro anti-spam, un’altro 10% vi risponderà chiedendovi “Ma dove precisamente succede questo?”, il restante 15% farà forward a tutti i propri contatti, stando bene attento ad iserire i recapiti telefonici e aziendali in calce al testo della mail, innescando così un inevitabile effetto a catena.

that’s all folks!

Bookmark and Share

France -Les Deux Alpes-, (Winter 2005)

Bookmark and Share

Piccolo, utile/inutile programmino che vi terrà compagnia mostrandovi le ultime 20 immagini postate su LJ e provenienti da bloggers di tutto il mondo.

Potete vederlo in azione, nella sua veste di POC (Proof Of Concept) aka “la pagina è scarna, ma per funzionare funziona”.

Ci sono due versioni disponibili, la versione originale Java e il porting per PHP5

ATTENZIONE! Le immagini sono random, prese liberamente dai feed xml di LJ, senza nessun tipo di censura

English Version:

Stupid, useful/unuseful program that keep company to you showing last 20 pics uploaded on LJ coming from all world’s boggers.

You can see it in action, in POC-style (Proof of Concept) aka “yes, page is simple but it works!”.

The are two versions available: The original written in Java and the porting made for PHP5

WARNING! Pics are taken random from LJ xml-feed, without censorship. viewer discretion is advised

Bookmark and Share

Spain, (Summer 2004)

Bookmark and Share

Da questa mattina la mia proiezione sulla rete avviene tramite dalla sede nuova di zecca ubicata in quel vialone chimato Fulvio Testi.

immag441.jpg

L’immagine qui sopra, catturata “fedelmente” dal mio catorcino, raffigura quello che ho potuto ammirare durante i 45 minuti di strada. Bello vero?

Per fortuna il morale dei ragazzi è alto, e questa mattina ci siamo trovati tutti al bar casinari e ridenti stile primo giorno di scuola al rientro dalle vacanze estive.

–Have a nice day 😉

Bookmark and Share

Chi utilizza MSN avrà sicuramente notato il proliferarsi incontrollato di emoticons di ogni genere che spesso vengono utilizzate come supporto portante durante la scrittura di un messaggio.

Sia chiaro, anche a me piacciono i colori, le faccine, i sorrisi, le musichette e via dicendo. Benchè sia un sentimentale, mi pare anche giusto che il vecchio terminale a fosfori verdi lasci il posto a qualche cosa di più moderno.

Ogni tanto però si esagera …. :)

E così mi trovo spesso a dover giocare a pictionary piuttosto che a leggere un semplice messaggio istantaneo a video.
I punti esclamativi cambiano forma diventando pinguini che ballano, “vado a casa” si traduce in un omino che si dirige veso una casetta stilizzata, “baci” in alcuni cosa prende la forma di una faccina gialla con gli occhi dell’amore che emette cuoricini ronzanti che si spargono per tutto lo schermo. Bhè insomma…qualche volta si esagera, allora ogni tanto opto per disabilitare la visualizzazione delle emoticons personalizzate, ma anche qui ci sono i suoi contro. Per esempio nella mia history potreste trovare spezzoni di conversazione simili a questo:
……
Lui ha scritto: orso
Io ha scritto : orso che?
Lui ha scritto: Cosa?
Io ha scritto: Hai scritto orso!!! che vuoi dire???
Lui ha scritto: pensieroso
Lui ha scritto: Non vedi?
Io ho scritto: Ma che cazzo stai dicendo?
Lui ha scritto: amused sei fuori?
Io ho scritto: arghhhhhhhhhhhhhhhh

…..

Se invece decido di riattivare il tutto, ecco che comincia il gioco pictionary. Per chi non lo sapesse, “Pictionary” è un famoso gioco da tavolo dove lo scopo è far indovinare l’oggetto/frase/verbo semplicemente disegnandolo su un foglietto di carta.

Qui sotto vi riporto parti del “gioco” intercorso con una mia collega che ha appena cambiato di sede
Provate a giocare anche voi…sotto ogni immagine c’è la soluzione :)
pict3.jpg

Traduzione:
-Caschi male
-l’unica è dentro l’europlex

pict1.jpg

Traduzione:
-ecco vedo che ci capiamo
-e dopo il lavoro conto di fare ape e serate

pict2.jpg

Traduzione: ci vediamo per un caffè allora

Bookmark and Share

Quando guardo le statistiche di accesso al mio sito quello che mi incuriosisce di più sono le frasi utilizzate nei motori di ricerca che hanno portato a visitare il mio blog/sito

Qualcuno mi ha cercato in tanga….credo uno spagnolo: “laurita en tanga”

Gusto dell’orrido?

Bookmark and Share
© 2013 Francesco Laurita' s blog Suffusion theme by Sayontan Sinha