Sono sicuro che in molti lo seguono, che a molti, come a me semplicemente piace :)

Tra tutte le varie cose che apprezzo ci sono le musiche! Oggi mi sono imabttuto in questo sito che ne riporta, puntata per puntata, titoli album autori ecc ecc.

Happy playing :-)

compagnie pericolose-“500 risse.E’ il numero che avevo in testa da quando ero ragazzo. 500 risse e poi puoi essere considerato uno al quale portare rispetto. Servono per fare esperienza, per indurire la scorza… E così ho cominciato… Certo, strada facendo ti chiedi a che cazzo ti possa servire…Ma non è uesto il punto, una domanda che presto non ti fai più poi… in seguito … capisci che è tua vocazione…”
-“Ascolta, io non voglio problemi, ok?”
-“Si imparano un sacco di mosse quando fai 500 risse”

Uno dei film (belli) più zarri di Vin diesel. Me lo sono rivisto di gusto ieri sera!!!
Film pulp, noir…bhè..daltra parte che cosa ci si poteva aspettare da Lawrence Bender, autore tra l’altro di Pulp Fiction ?

Continuano le avventure del capitano Jack Sparrow (Johnny Deep).

Questa volta dovrà vedersela con la temibile ciurma dell’Olandese volante, in grado di evocare il “mostruoso” Kraken: gigantesca creatura marina.

Personaggi nuovi e già visti danno vita a questo secondo episodio regalandoci due ore e mezza di fiabesche ambientazioni caraibiche.

Buona visione :)

clerks 2Irriverente, volgare, auotoironico, assolutamente divertente!

Chi ha visto il primo film di Kevin Smith e lo ha trovato semplicemente “geniale” non rimarrà assolutamente deluso da questo secondo episodio che ricalca fedelmente la linea guida originale :)

Gli ritroviamo tutti in questo sequel: Dante, Randal, Jay e Silent Bob!

La trama è abbastanza elementare per un film che va letto come omaggio ai personaggi e allo stile del primo Clerks che, con la sua pellicola in bianco e nero, aveva dato una ventata di innovazione ben 12 anni fa

La frase:
Randal: “Esiste solo un “Ritorno” ok?! E non è “del Re”, ma “dello Jedi!”

© 2013 Francesco Laurita' s blog Suffusion theme by Sayontan Sinha